Protesta dei detenuti di CATANZARO CONTRO L’ERGASTOLO OSTATIVO

Posted: Maggio 24th, 2016 | Author: | Filed under: General, Prigioni e dintorni | No Comments »

L’ergastolo ostativo è un regime carcerario previsto per alcune tipologie di reati come  terrorismo, associazione mafiosa, sequestro a scopo di estorsione o associazione per traffico di stupefacenti. Tale regime, prevede il divieto di concessione dei benefici previsti nell’ergastolo (non ostativo), per il quale invece, è possibile accedere al di semilibertà e la libertà condizionale, e godere di determinati tipi di permessi. E’ poi stabilito che dopo 26 anni di (espiazione della) pena, il condannato possa essere ammesso alla liberazione condizionale.

Questa possibilità è prevista dall’articolo 4 bis dell’Ordinamento Penitenziario, “Divieto di concessione dei benefici e accertamento della pericolosità sociale dei condannati per taluni delitti”, che è venuto a modificare l’articolo 4 dello stesso ( Esercizi dei diritti dei detenuti e degli internati), secondo quanto dettato dalla legge 356 del 1992Per intenderci, i benefici in questione sono

Di seguito si riporta la lettera aperta indirizzata al Ministro Orlando, della protesta portata avanti dai detenuti di Catanzaro

Lettera da Catanzaro

 

 



Leave a Reply

  •